Privacy Policy


Varasc
   
Collabora con Varasc.it

Val d'Aosta. La Perla delle Alpi

Felice Ferrero 

Val d'Aosta. La Perla delle Alpi

Illustrata da fotografie, disegni, stemmi e carte topografiche a colori. Ristampa anastatica de A. Viglongo & C. Editori di Torino, 1975, dell'originale edito a Milano dai Fratelli Treves nel 1913. Innumerevoli illustrazioni e fotografie in b.\n. e colori. Pagine 394, formato 26x19 cm, in 8°. Rilegato con copertina rigida e sopracopertina. Prezzo: Lire 39.000 (Euro 22-25,00, da concordare con il venditore).

 

Un eccellente volume, acquisito da Varasc.it a Champoluc sabato 14 agosto 2010, sotto piogge torrenziali. Un'opera robusta e ben rilegata che, attualmente non molto diffusa, ha preservato in modo encomiabile un altrimenti introvabile testo risalente al 1913. Val d'Aosta. La Perla delle Alpi ebbe una genesi lontana ed abbastanza curiosa. Vide la luce in lingua inglese nel 1910 nella lontanissima New York, grazie alla prestigiosa Casa editrice G. P. Putnam's Sons, con titolo The Valley of Aosta e sottotitolo A descriptive and historical sketch of an Alpine valley noteworthy in story and in monument, by Felice Ferrero; with 39 illustrations and maps. All'epoca, Ferrero lavorava a New York come giornalista corrispondente del Corriere della Sera e del Corriere degli Italiani. Dall'editoria di oltreoceano, la bella opera giunse anche in Italia nel 1913, grazie all'interesse dell'editoriale milanese Treves.

La copia acquisita da Varasc.it si presenta in eccellenti condizioni, sia nella copertina affrescata da Giulio Boetto, sia nel testo dagli ampi margini. Ne esistono in commercio alcune altre copie, sia in Italia che all'estero (ricerca online effettuata nell'agosto 2010). L'opera di Ferrero è suddivisa in tre parti, precedute da un'Introduzione dedicata agli aspetti generali della Valle. La prima si intitola Su e giù per la Valle d'Aosta, seguita da Vallis Augustana e da Nel "Duché d'Aoste". Eccellente la Bibliografia, coadiuvata da tre indici, per capitoli, cose ed illustrazioni.

Il volume approfondisce in modo esemplare ed accattivante, in un italiano corretto ed ormai arcaicheggiante, tutte le possibili tematiche legate alla cultura alpina ed alla tradizione, alla storia più remota ed ai monumenti, alle cime ed alle ascensioni, alle personalità ed alle vicende valdostane. Si colloca pertanto vicino all'opera di Brocherel per il carattere omnicomprensivo, ma sufficientemente approfondito, dell'analisi. Da ricercare, collezionare e soprattutto studiare.

© Copyright Varasc.it 2015 - Disclaimer - Cookie Policy - Contatti - info@varasc.it - Old version