Privacy Policy


Varasc
   
Collabora con Varasc.it

Val d'Ayas

Giorgio Merlo

Val d'Ayas. Scialpinismo Racchette da neve Sci di fondo

Impaginato in proprio, stampato da Colorecolori srl., giugno 2010. Formato 21x15 cm, pagine 143, illustrazioni e fotografie a colori. Prezzo: 18 Euro.

 

 

Terza edizione di un classico dello scialpinismo invernale in Val d'Ayas, questa versione della guida di Giorgio Merlo (Autore torinese, classe 1930, da decenni affezionato villeggiante in Ayas) arriva dopo la prima edizione di 92 pagine del 1981, Scialpinismo in Val d'Ayas, e della seconda di 124 pagine, aggiornata, del novembre 1989, intitolata a sua volta Scialpinismo in Val d'Ayas. Le prime due edizioni vennero stampate da CDA o Centro di documentazione alpina, mentre la presente è stata realizzata dalla Colorecolori srl. Rispetto ad esse, la guida edita nel 2010 propone più pagine ed un repertorio fotografico a colori, offrendo in generale i medesimi itinerari delle precedenti, ormai introvabile (la prima) e di difficile reperibilità (la seconda).

Il libro propone 34 itinerari di scialpinismo, 10 escursioni per ciaspole ed un'appendice dedicata alle principali piste di fondo ayassine. La cartografia presa in esame non si basa più solamente sulle "tavolette" 1:25.000 dell'IGM, bensì anche sulle ben più moderne ed aggiornate cartine de L'Escursionista Editore, sempre in scala 1:25.000. Sono anche presenti alcuni schizzi planimetrici dell'Autore, semplici e ben intuibili grazie alla scala cromatica stilizzata. Il testo e le descrizioni dei differenti itinerari confermano lo stile dell'autore, prossimo ai canoni di una volta: le nozioni principali (quota, durata, difficoltà) redatte in modo schematico, accompagnate da una breve descrizione di massima e da una o due immagini per percorso. Una linea azzurra riproduce, sulle fotografie panoramiche, l'itinerario proposto. Notevole la panoplia di escursioni ed ascensioni suggerite dal manuale, alcune delle quali certo non adatte al grande pubblico, per difficoltà ed esposizione, nonché per durata; mancano infine riferimenti all'adozione di sistemi di ricerca per i dispersi sotto le valanghe, quali ARVA e simili.

La riedizione di un "classico" di fama pluridecennale, che chiude bene la triade di pubblicazioni "invernali" offerte da Giorgio Merlo; un volume immancabile per l'appassionato e per il collezionista.

© Copyright Varasc.it 2015 - Disclaimer - Cookie Policy - Contatti - info@varasc.it - Old version